+39 334 925 7730 academy@lab4int.org

Registrati Entro:

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)

In Collaborazione con

INTERNATIONAL POLICE ASSOCIATION

Comitato Locale di Riccione

I relatori del corso

 

Criminalistica per il Primo Intervento 

Panoramica

Il corso è destinato agli operatori delle FF.OO. e FF.AA. ed ha l’obiettivo di fornire gli strumenti culturali base necessari all’operatore nell’identificazioni e gestione delle evidenze nei diversi scenari di interesse della Polizia Giudiziaria.
Il corso si svolgerà̀ in presenza ed onLine.

Il corso si svolgerà in modalità mista onLine ed in presenza itinerante per l’Italia in modo da permettere ai nostri soci, enti ed associazioni con LAB4INT convenzionati la possibilità di partecipare attivamente alle giornate del corso di CRIMINALISTICA Per il Primo Intervento.

Introduzione

Il corso avrà una durata di circa 8/10 mezze giornate e si terrà il venerdì pomeriggio.

Argomenti provvisori del corso (L’ordine degli argomenti sotto riportati è casuale, il calendario e l’ordine effettivo di svolgimento degli argomenti verrà deciso a “Bozza Definitiva”):

 

LE SCIENZE FORENSI E LA CRIMINALISTICA 

  • Presentazione
  • L’origine delle Criminalistica quale Branca della Scienza Giuridica
  • La Scena del Crimine e l’Approccio Logico

VIOLENZA DI GENERE (Polizia di Stato)

INCIDENTI STRADALI (Polizia di Stato)

  • Rilievo
  • Ricostruzione
  • Stato di ebrezza e sotto effetto sostanze psicotrope
  • Omicidio Stradale

IDENTIFICAZIONE VEICOLI (Polizia di Stato)

FALSO DOCUMENTALE (Polizia di Stato)

GRAFOBIOMETRIA (Polizia di Stato)

  • Biometria e sistemi di riconoscimento biometrico
  • Riconoscimento biometrico applicazione in relazione alle caratteristiche biometriche fisiche/biologiche
  • Riconoscimento biometrico applicazione in relazione alle caratteristiche biometriche comportamentali
  • Biometria applicata alla scrittura
  • Firma grafometrica, definizione, tipologie, sistemi di rilevamento e software
  • Firma grafometrica e aspetti giuridici
  • Grafologia forense applicazioni nel campo delle scienze forensi della criminologia e in ambito giudiziario

IDENTIKIT (Polizia di Stato)

  • Abilità grafico investigative del Disegnatore Anatomico
  • Ricostruzione anatomico facciale, il caso <NERO OMBRA>
  • L’irripetibilità della ricerca
  • Metodologia d’approccio e d’intervento con la vittima
  • Dalla dichiarazione alla considerazione anatomico investigativa
  • L’intervento grafico ricostituito, metodologia grafico artistica
  • La comparazione biometrica lineare applicata al volto

 DATTILOSCOPIA (Carabinieri – Polizia di Stato)

  • Approccio dalla scena del crimine all’identificazione del soggetto tramite
  • Impronte Interpolazione afis /Sdi/codis /ssa

BALISTICA (Perito Forense – FFPP)

  • Generalità sulle Scienze Balistiche: Interna, Esterna, Terminale, Lesionale, Ricostruttiva, Identificativa, Forense.
  • Elementi di Tecnologia delle Armi da fuoco e delle relative Munizioni.
  • Approccio corretto alla Scena del Crimine, come Attività Propedeutica al Sopralluogo Investigativo.
  • Circoscrizione e Preservazione della Scena del Crimine e Documentazione della Fase Attuativa.
  • Preservazione delle Tracce d’Interesse Balistico e degli Effetti di Munizionamento di Reperto.
  • Le Precauzioni da adottare per la salvaguardia degli Operatori di Polizia, O.S.S., VV.FF. dai possibili rischi personali nel corso dell’Approccio alla Scena del Crimine.
  • Il Trauma generato dall’Impatto di un Agente Balistico e dall’Onda d’Urto generata da un’Esplosione.
  • Analisi di casi reali in ordine agli argomenti trattati nel corso.

ARCHEOLOGIA FORENSE (Perito Forense)

  • introduzione storica
  • stratigrafia e Matrix di Harris
  • lo scavo come accertamento irripetibile
  • individuazione di strutture sepolte
  • fotografia aerea, cartografia e ricerca di superficie
  • analisi multispettrale, metodi geofisici e cani da cadavere
  • attrezzatura di scavo
  • procedura di scavo
  • cenni di Geologia forense
  • cenni di Botanica forense
  • cenni di Antropologia forense
  • cenni di Entomologia forense
  • documentazione di scavo

MANTRACKING (Perito Forense)

  • Mantracking, cos’è ?
  • Dalle origini alle applicazione moderne.
  • Usi ed impieghi del M.T. da parte dei First Responder.
  • Segni indicatori della presenza umana.

CINOTECNICA FORENSE

  • l’utilizzo di cani in supporto all’attività di pg
  • Potenzialità e limiti delle unità cinotecniche

CRIMINI AMBIENTALI (Polizia Provinciale)

  • Ambiente e Salute
  • Criminalità ambientale
  • Reati in danno del patrimonio ambientale

DIGITAL E DRONE FORENSICS (Perito Forense – GdF – PS)

  • La Digital Forensics e la normativa di riferimento
  • Il Valore della prova Digitale
  • L’oggetto Drone quale evidenza scientifica
  • L’ecosistema Drone – Mobile Computer Network Forensics

MOBILE E VEICHLE FORENSICS (Perito Forense – Berla)

  • La Mobile Forensics e le Best Practices nell’Identificazione, Acquisizione e Repertamento
  • Introduzione alla Vehicle Forensics
  • Evoluzione delle ECU installate all’interno di un sistema “Veicolo”
  • dati di telemetria e dati dello spazio virtuale utente
  • Cenni sulla regolamentazione nazionale e europea
  • Scenari operativi
    o Ricostruzione incidenti
    o Sistemi di Infotainment come sorgente dati
  • I Key Device cosa sono e come riconoscerli

VIDEO E IMAGE FORENSICS (Perito Forense)

LA SCENA DEL CRIMINE NEI CARCERI (Polizia Penitenziaria)

  • Scena del crimine e l’attività di Polizia Giudiziaria: gli uffici nazionali e territoriali investigativi della Polizia Penitenziaria
  • Le dinamiche delittuose e le tipologie dei crimini
  • Le peculiarità dell’attività investigativa in carcere
  • Le tecniche di intervento e la modalità operative per la conservazione della scena del crimine: le difficoltà oggettive e soggettive;
  • I riscontri investigativi nella valutazione ed analisi della scena del crimine;
  • Casi studio

CORSO DI CRIMINALISTICA

Pin It on Pinterest

Share This